Il Concilio Vaticano II. Per piacere al mondo. Incontro con Aldo Maria Valli

Mentre per tutti gli altri concili ecumenici della Chiesa Cattolica​ si può e si deve dimostrare un magistero dottrinale, per il Concilio Vaticano II​ invece si deve riconoscere che il suo insegnamento, il suo spirito, non è altro che trovare il modo di farsi accettare dal mondo moderno, rinnegando non a parole ma di fatto... Continue Reading →

L’altro Vaticano II​. Voci da un Concilio​ che non vuole finire

Il tema del Concilio Vaticano II assomiglia a un fiume carsico. Anche se per lungo tempo non emerge alla superficie, sappiamo che è lì e segna in profondità la nostra appartenenza alla Chiesa. Poi, quando di nuovo torna a manifestarsi, com’è successo con il dibattito innescato da monsignor Carlo Maria Viganò, puntualmente il tema appassiona... Continue Reading →

Il Vaticano II e quell’errore fatale

Piacere al mondo: fu questo l'errore fatale del Vaticano II, secondo l'ex vaticanista Aldo Maria Valli.

Viganò: “Non penso che il Vaticano II sia invalido, ma è stato gravemente manipolato”

Il Vaticano II è un concilio valido, tuttavia esso è stato fatto oggetto fin dal suo nascere di una grave manipolazione da parte di quinte colonne penetrate in seno alla Chiesa che ne hanno pervertito gli scopi, confermati dai risultati disastrosi che sono sotto gli occhi di tutti.

Il Vaticano II e l’abuso della pastorale

Il predominio della visione pastorale è un frutto del Concilio Vaticano II. In quel concilio “pastorale” si insinuò la sfiducia nei confronti della dottrina, ritenuta non al passo con i tempi. Il Vaticano II non può essere considerato l’origine di tutti i problemi, ma certamente lì alcuni problemi esplosero e ciò che noi oggi viviamo è diretta conseguenza di quanto avvenne in quella stagione conciliare.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: